Umidità del pellet: come si determina?

di Michele Manfredi Il pellet, come sappiamo, è una biomassa che viene ricavata dalla pressatura di scarti di segatura e legno vergine, ottenendo piccoli cilindri che, se incendiati, possono riscaldare grandi ambienti senza inquinare. Torna utile, però, misurarne l’umidità, perché un prodotto di bassa qualità tende a sgretolarsi e a carbonizzarsi, rivelandosi soltanto una bella beffa […]

Termocamino a pellet: cos’è?

Quando si parla di riscaldamento domestico ecocompatibile, sicuramente il pellet è una delle biomasse più conosciute ed utilizzate, non solo in contesti residenziali ma anche industriali, aziendali e pubblici. Di solito, lo vediamo impiegato in apposite stufe all’interno delle quali avviene la combustione che genera il calore, ma esistono anche altri tipi di impianti alimentati […]

Aspiracenere per stufe a pellet: ecco a cosa serve

Riscaldare gli ambienti domestici attraverso una stufa a pellet ha numerosi vantaggi, tra cui il risparmio in bolletta e la riduzione delle emissioni inquinanti, che si traduce anche nella possiblità di poter approfittare di importanti incentivi statali volti a favorire l’impiego di energie green. L’utilizzo di biomasse scadenti e una scarsa manutenzione prolungata nel tempo, […]

Pellet per le caldaie: cosa c’è da sapere?

Il pellet, come abbiamo avuto più volte modo di vedere, si sta rivelando un’ottima alternativa non solo in quanto a riscaldamento attraverso stufe preposte alla sua combustione, ma anche come alimentazione di caldaie moderne. Un esempio di questo tipo è arrivato proprio nell’ultimo anno da un antico palazzo del milanese, in cui la vecchia caldaia a […]

Pellet di glicerolo: scopri cos’è

Riscaldarsi senza inquinare è la grande scommessa di questo secolo, anzi, del nuovo millennio. Nel corso delle ultime settimane abbiamo analizzato al microscopio tantissimi tipi di pellet diversi, da quelli classici ottenuti dagli scarti del legno e della segatura a quelli di girasole, di sansa o di paglia. Oggi ci concentreremo, invece, su un prodotto […]

Incentivi stufe 2020: come accedervi

In questi anni abbiamo visto come l’acquisto di una stufa a pellet possa vantare degli sconti ed incentivi importanti grazie alle agevolazioni fiscali previste per chi aumenta l’efficienza energetica del proprio immobile: un impianto di questo tipo, infatti, sfruttando la combustione di biomasse, riduce e quasi azzera le emissioni in atmosfera rispetto ai sistemi di […]

Pellet di paglia: i vantaggi

Sentiamo spesso parlare di pellet di paglia nell’ambito delle lettiere per animali ma, in realtà, si tratta di un prodotto che ha ottime potenzialità anche per il nostro riscaldamento casalingo. Come quello di sansa o quello di girasole, di cui abbiamo già parlato, infatti, questa tipologia di biomassa si presta particolarmente bene alla combustione e, […]

Truffa nel mondo del pellet: l’azienda fantasma

Il pellet è una risorsa green sempre più impiegata, in Italia e all’estero, sia nelle comuni abitazioni che in uffici, aziende ed edifici pubblici. Notizia degli ultimi tempi, anzi, è proprio quella che riguarda interi palazzi riscaldati e mandati avanti in maniera ecologica attraverso caldaie a pellet. Il fatto che la richiesta sia tanto aumentata, […]

Pellet di sansa: cosa c’è da sapere

Siamo abituati a pensare al pellet come ad un prodotto legnoso e dal classico colore marroncino ma, in realtà, sono tantissime le materie prime che possono generare un’ottima biomassa combustibile: lo abbiamo visto con i girasoli, le herbal crops e diversi altri vegetali. Oggi è il turno della sansa. Di cosa si tratta? Scarti vegetali […]

Il pellet più scelto dagli italiani? Quello di girasole!

Trattandosi di un prodotto combustibile ricavato da scarti vegetali, il pellet può essere ottenuto non solo da legno, segatura e altri residui legnosi, ma anche attraverso diversi tipi di piante: tra queste, persino quei meravigliosi fiori che inondano i campi estivi per eccellenza, i girasoli. Sembra, tra l’altro, si tratti di una varietà molto gradita […]